lunedì 3 novembre 2008

Rassegna stampa multimediosensoriale

Istruzioni per l'uso

1) ricordarsi che la mostra "ERNEST, fumetti e punteggiatura" è al Circolo Sesto Senso di Bologna ancora per una settimana

2) immergersi nella mondanità dell'evento celebrata dalla rubrica Persone&Fatti a cura di Carlotta Fabbri

QN-Il Resto del Carlino, 1 novembre 2008


3) e rivivere i momenti più memorabili dell'inaugurazione immortalati negli scatti delle reporter Goga e Kati

4) con sottofondo dei dj Lapo&Laco

5) e degustando TOPINI DI CIOCCOLATO PER FUMETTARI GATTARI (20 minuti di preparazione + 3 ore di raffreddamento)

Ingredienti per 12 topini:

150g di cioccolato fondente
60g di panna fresca
125g di wafer al cioccolato
50g di zucchero a velo
un pugno di confettini argentati
un pugno di mandorle
una scorza d'arancia candita

Procedimento:

Fondere a bagnomaria il cioccolato tritato grossolanamente con la panna. Aggiungere i wafer sbriciolati e mescolare bene. Lasciar raffreddare per un'ora in frigo, con un coperchio o una pellicola trasparente. Poi, modellare delle noci più appuntite da un lato, in modo da formare il muso dei topini. Passare la metà tonda di ogni topino nello zucchero a velo. Decorare i topini con i confettini argentati per gli occhi, fettine di mandorle per le orecchie e scorza d'arancia tagliata a listarelle per la coda (perché l'arancione è il colore preferito dal 22,2periodico % di ernest, Talami e io). Lasciar raffreddare in frigo per due ore.

3 commenti:

sara ha detto...

Reb, sei un mito, il miglior ufficio stampa... ma quand'è che si assaggiano questi topini di cioccolato?

rebecca ha detto...

appena torni tu, a cena da me!

Katia ha detto...

Ho letto la ricetta, o meglio gli ingredienti... qui manca praticamente tutto. Ho solo il cioccolato fondente (che arriva dall'Italia) e la panna (che è stata comprata a Kinshasa ed è quesi finita). I wafer non so come farli, le mandorle sono introvabili, i confettini argentati? posso sostituirli con pietruzze di diamanti più facili da trovare sicuramente.
La scorsa d'arancia candita... per ora ho piantato gli alberi, tocca aspettare che abbiano l'età per produrre frutti....